Antonio Lapunzina

Video

Antonio Lapunzina – Fiori nel cemento (Official video)

«Io rimango qui a coltivare fiori nel cemento» è questo il grido di speranza che lancia l’insegnante/cantautore siciliano Antonio Lapunzina insieme ai suoi alunni. “Fiori nel cemento” racconta di una realtà immobile fatta di muri, agglomerati urbani in cui è più facile cedere all’assuefazione e guardare alle cose con occhi bendati.

La fuga dalla terra del dolore sarebbe la scelta possibile, rimanere invece è gettare il seme del cambiamento, piantare esperienze positive, perché è dall’interno che si cambiano le cose. Di fronte al degrado, alla mancanza di lavoro, al mutuo, alle tasse, o ancor peggio all’indifferenza, c’è chi nel frastuono del pensiero sgretola i muri e brilla alla luce del sole, vola oltre il confine della rassegnazione, oltre il determinismo, oltre il gioco delle parti in cui il bene e il male si confondono, oltre l’inciampo della sconfitta.

È un canto corale per difendere la vita, la terra, la cultura, la natura che dice NO alla rassegnazione e un SI al diritto di sognare, alla libertà «contro chi ci vuole usare come pedine da spostare». Insieme si può fare qualcosa, perché se si è uniti si diventa più forti «tante gocce fanno il mare!».

Credere è vedere, tutti i giorni, negli occhi di ognuno degli studenti che quel fragile fiore nel cemento può diventare un giardino. La partecipazione al video dei ragazzi dell’Istituto Superiore “Antonio Canova” di Vicenza ha voluto sottolineare un messaggio positivo per un nuovo mondo possibile e un reale cambiamento sociale e culturale. Prodotto da Buenaonda etichetta discografica. Si ringraziano gli studenti dell’ Istituto Superiore “Antonio Canova” di Vicenza.

 

Acquistabile su Itunes

https://itunes.apple.com/it/album/fiori-nel-cemento/id1235562005